we love what we do.

News

News ed Eventi di Cattani S.p.A.

21 giugno 2013

Come superare la crisi attuale

La crisi attuale non ha precedenti simili, non esistono perciò esperienze che possano aiutare a risolverla.

Crisi globale.
La crisi attuale non ha precedenti simili, non esistono perciò esperienze che possano aiutare a risolverla. Le crisi trascorse avevano durate molto brevi, generalmente bastavano modesti ritocchi del costo del denaro aiutati da alcuni incentivi per far riprendere i comparti produttivi in maggiore difficoltà e perché tornasse il sereno. All’inizio i giornali di tutto il mondo parlavano di crisi globale, come di qualcosa di inevitabile, dopo tanti anni di crescita una sosta era comprensibile. Voci autorevoli tentavano di sdrammatizzare spiegando che come dopo ogni temporale ritorna il sole, così dopo ogni crisi segue una ripresa.

Crisi occidentale.
La cartina che esponiamo di seguito, disponibile sul sito del Fondo Monetario Internazionale, mostra il mondo dipinto di due colori: il verde, più o meno intenso, e l’arancione, con il verde sono segnalati i paesi in crisi, il verde più scuro indica una crescita negativa inferiore allo 0%; l’arancione evidenzia i paesi in cui l’economia cresce, l’arancione scuro segnala una crescita superiore al 10%.

per sapere di più:

scarica
scarica il doc.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Informativa sull'uso dei Cookies

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.

Contenuti riservati agli operatori sanitari

“In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un professionista sanitario del settore odontoiatrico e odontotecnico e di essere pertanto autorizzato a prendere visione del contenuto presente in questo sito web.”